In questo articolo parlerò di una della caratteristiche di smeup data platform, in particolare di come può essere utilizzata come hub d’integrazione nei sistemi informativi complessi delle aziende moderne.

Panoramica

I processi lavorativi sono sempre più complessi, quindi per semplificarli ed aumentare le prestazioni le aziende moderne adottano i cosiddetti software gestionali. Un solo software non è sempre sufficiente per risolvere tutte le problematiche aziendali, perciò in numerosi casi le aziende ne adottano diversi, anche provenienti da software house differenti. I sistemi informativi quindi diventano sempre più complessi e ricchi di componenti. Un tipico background aziendale potrebbe essere per esempio costituito da:

  • B2B, B2C: Sito web / E-commerce
  • MES
  • WMS: Software di gestione del magazzino
  • DMS: Documentale
  • Webservice: youtube, agenzia delle entrate…
  • Piattaforme cloud: Office 365, Google Suite
  • . . .

Conseguenze

Un sistema informativo complesso chiaramente risolve apparentemente le problematiche di un azienda in quanto essendo costituito da molteplici componenti avrà la possibilità di offrire numerosi servizi.

D’altro canto però si verificano alcune conseguenze non sempre semplici da gestire.

  • La prima riguarda i dati: il sistema essendo costituito da più software e sapendo che ogni software genera e utilizza i dati nella propria maniera è possibile che si verifichino delle disomogeneità e delle ripetizioni delle informazioni.
  • Altre conseguenze riguardano l’integrazione dei componenti del sistema. In un caso i componenti non sono integrati tra di loro e non scambiando informazioni gli uni con gli altri di conseguenza anche i processi lavorativi gestiti sono isolati.
  • Nell’altro caso si verifica la situazione opposta, in particolare un situazione in cui tutti i componenti sono interconnessi tra di loro ma in maniera non centralizzata generando la cosiddetta spaghetti integration (star integration). L’integrazione dei componenti in una soluzione del genere può avvenire tramite tabelle di frontiera oppure file condivisi che alla lunga generano instabilità e disordine.

Smeup data platform

Smeup data platform sfrutta il ruolo come hub di integrazione: organizza e irrobustisce il sistema posizionandosi al centro. Tutto questo grazie ad un pacchetto di utility di livello enterprise che permettono di:

  • comunicare con software di terzi
  • offrire servizi a software di terzi
  • creare front-end flessibile e adattabile (web application, mobile native application)
  • generare report tramite la BI
  • creare flussi/trigger

Per vedere la registrazione di questo speech e delle altre pillole, CLICCA QUI.