Gli attuali sviluppi nel mondo dell’ERP hanno reso ancora più evidente che il valore centrale del business è strettamente legato ai dati, in ogni loro forma e provenienza.

Ogni attività, infatti, richiede e genera una grande quantità d’informazioni che potrebbero essere localizzate in diversi luoghi: un ERP efficiente permette non solo di raccoglierle e centralizzarle, ma soprattutto di dialogare ed interagire tempestivamente con esse, minimizzando i tempi di attesa.

La sfida dunque è aumentare l’efficienza d’interazione con i dati in termini di semplicità e rapidità: come ha risposto smeup?

API £K11: Come l’abbiamo migliorata

Grazie all’API £K11, da tempo già utilizzata nel nostro sistema, è possibile richiamare un webservice per richiedere oppure inviare dati. La comunicazione avviene tramite protocollo http (se volete conoscere meglio questo argomento, leggete l’articolo del blog).

L’API è stata potenziata con la nuova modalità IWS: essa sfrutta l’integrazione della libreria IWS nel sistema operativo OS/400 per effettuare chiamate direttamente da IBMi, senza passare dal gateway.

schema che rappresenta la connessione ai webservice in modalità IWS con la K11

Perché è ancora più forte?

Queste chiamate dirette aumentano notevolmente le performance, sia in termini di tempi di esecuzione che di facilità di utilizzo.

DimensioniGatewayIWSDifferenza
50 kB843 ms17 ms-98% (t=2/100)
500 kB869 ms15 ms-99% (t=1/100)
3 MB3448 ms394 ms-88% (t=1/10)
12 MB12754 ms1464 ms-88% (t=1/10)

Le tempistiche indicate sono ricavate da una media delle chiamate effettuate da una macchina di test con metodo GET.

Inoltre, è stato ampliato il campo di risposta £K11SO a 16 MB, permettendo di ridurre il numero di letture necessarie per la restituzione della response.

È importante sottolineare che la nuova modalità introdotta non sostituisce quella standard basata sull’utilizzo del gateway: entrambe possono convivere, svolgendo chiamate diverse a seconda del caso d’uso.

Requisiti tecnici

La modalità IWS può essere utilizzata solo in presenza dei seguenti requisiti:

  • Sistema operativo 7.3 Tecnology Refresh 11 (Db2 for i PTF Group SF99703 Level 26)
    o 7.4 Tecnology Refresh 5 (Db2 for i PTF Group SF99704 Level 15) o 7.5
  • estrazione dei certificati necessari per connessioni https.

Inoltre, per attivare la nuova modalità è necessario modificare lo script LOA38 specifico, aggiungendo al tag A38.CLSSEZ la proprietà Mod="IWS".
Se non viene specificato nulla, la £K11 manterrà il funzionamento precedente tramite Gateway/Provider.

Maggiori informazioni tecniche sulla procedura di configurazione sono esplicitate nell’apposita PTF B£20617A.

Per saperne di più

Vi interessa approfondire ulteriormente le nuove implementazioni? Ecco alcuni video per voi:

“The goal of an integrated enterprise is to reduce information float, that is, the time between when data is captured in one place in the system and when it becomes available and usable.”

 Dr. Kalakota, R. & Robinson, M. (2000). e-Business Roadmap for Success.